Il Friuli Venezia Giulia

Il Friuli Venezia Giulia quotidiano online

 

Ilfriuliveneziagiulia.it è un quotidiano regionale indipendente, esclusivamente online, fondato nel 2011 da un gruppo di giornalisti professionisti, che dal 2013 si sono associati nello studio ComunIcare.

I corrispondenti del giornale, che ha sede a Pordenone, sono presenti in tutta la Regione. Il direttore è Maurizio Pertegato, giornalista professionista.

Ilfriuliveneziagiulia.it si occupa di informazione generale comprendente la cronaca di Trieste, Udine, Pordenone e Gorizia e della montagna. Questioni politiche, cultura, libri, scuola, scienza e tecnologia, economia, sport, musica, spettacoli, completano il quadro delle notizie regionali.

Da tre anni a questa parte Ilfriuliveneziagiulia ha inaugurato un progetto editoriale dal titolo “L’Acqua e la Memoria”, che consiste in una collana di supplementi dedicata ai luoghi del Friuli Venezia Giulia in cui le acque svolgono un ruolo determinante nel paesaggio e nella storia. Sono già uscite le guide dedicate alla Val D’Arzino e all’altipiano di Pradis; Barcis; Maniago e sta per uscire Polcenigo.

Il quotidiano ha una media di 50mila visite giornaliere. È presente sui Social network Facebook e Twitter con pagine e profili che raccolgono l’adesione complessiva di oltre 20.000 persone. 8-10mila è la la media di contatti raggiunti settimanalmente dai post della pagina Facebook del giornale.

Ilfriuliveneziagiulia.it ha inoltre un canale Youtube dove ha pubblicato oltre 150 video prodotti dalla propria redazione, che hanno raggiunto più di 35mila spettatori.

Tra gli inserzionisti del giornale passati ed attuali ci sono: Comune di Pordenone, BCC Pordenonese, Friulovest banca, FriulAdria Crédit Agricole, Palmanova Outlet, Finest, Ascom Pordenone, Fiera di Pordenone, Atap, Interporto Pordenone, Società Operaia Pordenone, Cantine Tomasella, Eurotennis Sporting Cordenons, Cucina33, TriesteNEXT.

CONTATTI:
Facebook: @ilfriuliveneziagiulia.redazione
Twitter: @ilfriulivenezia
Canale Youtube: Friuli Venezia Giulia